Associazione Amici del Gioco del Ponte

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Venerdì 24 giugno la guida al Gioco 2016 in regalo con La Nazione

Quest'anno l'Associazione Amici del Gioco del Ponte ha lavorato per realizzare una guida essenziale al Gioco del Ponte 2016. Venerdì 24 giugno sarà in regalo con La Nazione. Tutto questo con l’attenta supervisione del presidente Umberto Moschini. Si tratta di uno strumento per tutti gli amanti del Gioco, da sfogliare e consultare il giorno della battaglia sul ponte Nel libro, con i testi di Stefano Gianfaldoni e Michele Bufalino, oltre alla guida e alle statistiche, troverete le immagini inedite del 1935 gentilmente concesse dall’archivio della famiglia Allegrini e le illustrazioni dell’artista Frédéric Henri Orsini. Impaginazione, grafica e coordinamento editoriale a cura di Edizioni Il Campano. Umberto Moschini, presidente dell’associazione ha commentato così questo importante progetto: “Sono felice di questo progetto. E’ un nuovo modo per dimostrare concretamente il nostro attaccamento al gioco e il nostro servire il gioco perché si diffonda di più, cresca e con esso la nostra città.” 

AUTORI – Gli autori raccontano il loro lavoro attraverso alcune dichiarazioni. Queste le parole di Stefano Gianfaldoni, vice presidente degli Amici del Gioco del Ponte, appassionato di tradizioni pisane in veste di autore: "Con la guida ci siamo rivolti non solo agli addetti ai lavori, ma soprattutto a coloro che ancora intedono approfondire sul Gioco, offrendo loro un gradevole strumento di immediata consultazione e comprensione. Penso, in particolare, a tutti coloro che sabato saranno sui lungarni e potranno così accompagnare la partecipazione al Gioco con una guida ricca di informazioni e impreziosita di inedite illustrazioni e rarissime fotografie d'archivio. Un grazie sincero a La Nazione, a tutti gli sponsor e a tutti coloro che hanno sostenuto e reso possibile l'iniziativa". A parlare anche Michele Bufalino, giornalista pubblicista da sempre impegnato in questioni pisane: “Sono molto soddisfatto per la buona riuscita di questa guida. Con l’Associazione ormai c’è un bellissimo rapporto da diversi anni e assieme a Stefano c’è una amicizia che per me ha un grande valore. Spero questa guida possa esser utile a tutti i pisani che vorranno seguire il Gioco quest’anno e avere anche gratuitamente un piccolo oggetto da collezione”. Questo invece il commento di Frédéric Henri Orsini, illustratore con esperienza decennale recentemente al fianco dell’Associazione per svariate iniziative: “Sono contento di aver partecipato a questo progetto e aver concesso le mie illustrazioni ad arricchire questa pubblicazione. Spero di poter collaborare in futuro con l’Associazione come è successo in questi mesi anche con il gioco di carte perché si è creata una splendida sinergia.” 

SPONSOR – Il libro è stato reso possibile con l’aiuto fattivo degli sponsor Chianti Banca, GipiDue Pisa di San Ranieri Srl, Stilcomm di Arch. Riccardo Cerasa e Società Filarmonica Pisana. Particolarmente apprezzato il contributo di Chianti Banca, la prima Banca di Credito Cooperativo in Toscana che rappresenta oggi una delle principali realtà del Credito Cooperativo nazionale. Queste le parole di Tommaso Prescimone, in rappresentanza della San Ranieri Srl: “La S.Ranieri Srl nuova realtà del panorama imprenditoriale pisano, è fortemente legata alla città ed alle sue tradizioni; per questo motivo il progetto promosso dagli Amici del Gioco del Ponte e sostenuto dagli altri partners, ha trovato nella Società terreno fertile per una proficua collaborazione. S.Ranieri Srl è inoltre impegnata, come sponsor, nel restauro della chiesa di S.Paolo a Ripa d'Arno e sarà presente il 28 Giugno all'evento Gospel Night organizzato nella piazza antistante la Basilica”. A parlare anche  Riccardo Cerasa di Stilcomm: "In una città spesso trascurata e degradata , dove molto e' lasciato all'iniziativa delle associazioni e dei privati cittadini, anche grazie all'Assessorato alle Manifestazioni Storiche e a La Nazione, il Gioco Del Ponte, le Regate Storiche e la Luminara di San Ranieri, sono rimaste le tre manifestazioni storiche che ci ricordano che la nostra Città' potrebbe tornare ad essere un punto di riferimento, non solo per l'università e la ricerca, ma anche per la sua storia. La Stilcomm sostiene ogni iniziativa editoriale e culturale in tale direzione, un ringraziamento particolare all'Associazione Amici Del Gioco Del Ponte". Un ringraziamento sentito anche alla Società Filarmonica Pisana, risorta dalle rovine del secondo conflitto mondiale con il suo complesso bandistico che si è sempre affermato come una delle più rinomate formazioni italiane, in tutte le manifestazioni a carattere nazionale ed internazionale. Il complesso di Legni, Ottoni e Percussioni si giova dell’apporto di numerosi professionisti oltre che di musicisti amatoriali formatisi in seno alla Filarmonica stessa. Ha inoltre ha una stimatissima Scuola di Musica che offre un ampio ventaglio di opportunità per chi desidera avvivinarsi alla Musica.

Venerdì 24 giugno la guida al Gioco 2016 in regalo con La Nazione
You are here: Home