Associazione Amici del Gioco del Ponte

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Soffia la Tramontana sul Gioco 2013

Si conclude anche quest'anno un Gioco del Ponte all'insegna del grande spettacolo. Dopo la sfilata, tutti sul ponte per i combattimenti, mai così spettacolari, che hanno decretato la vittoria di Tramontana per il secondo anno di fila. Questa volta non c'è stato bisogno della bella, perché è arrivata la vittoria per 5-1. Epici gli scontri di apertura, con Calci che ha battuto i Leoni in 12', mentre Santa Maria è stata protagonista di una delle più grandi imprese della storia del gioco, ribaltando la situazione contro i Delfini in 13', quando ormai sembrava finita. Vince anche San Francesco contro Sant'Antonio, mentre a dare il punto decisivo ci pensa San Michele che ha abbattuto i Dragoni in poco più di 3'. L'ultimo combattimento è stato vinto dai Mattaccini che hanno liquidato San Marco. Il punto della bandiera per Mezzogiorno è arrivato grazie a San Martino che ha vinto in 1'33'' contro i Satiri. Si chiude anche l'edizione 2013 con Mezzogiorno al buio e Tramontana in festa. Grande festa a Tramontana, onore agli australi impegnati comunque tutto l'anno per festeggiare Pisa, la sua storia e le sue tradizioni.

 

Il Gioco del Ponte in streaming

Segui la diretta live del Gioco del Ponte 2013

Si ringrazia l'Amministratore delegato di 50 Canale, dott. Nicola Rossi, per la gentile autorizzazione nonché Mariano Bizzarri e la redazione giornalistica dell'emittente per la cordiale collaborazione.

In diretta streaming grazie a 50Canale su www.amicidelgiocodelponte.it e anche sul portale del Gioco www.giocodelpontedipisa.it. Diretta dalle ore 19.30. Conducono Francesco Ippolito e Mariano Bizzarri

 

Clicca sull'immagine: buona visione

live streaming

(foto di Nicola Ughi)

In esaurimento i biglietti per le tribune del Gioco del Ponte: ecco dove acquistarli

Grande successo nella vendita dei biglietti per le tribune che sono state allestite in occasione del Gioco del Ponte di sabato. L'assessore Federico Eligi: «Stiamo verificando le possibilità di aumentare i posti».

Dall'ultima verifica di mercoledì 26 giugno ne rimangono solamente 150: già esaurite le tribune di Mezzogiorno, rimangono ora 100 posti a Santa Maria e 50 a San Francesco.

Gli ultimi tagliandi sono in vendita nell'atrio del Comune dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.

Gioco del Ponte 2013: il comunicato dell'Amministrazione Comunale con il programma e tutte le modifiche al traffico

L’appuntamento con la "grande sfida" tra i quartieri al qua e al di là d’Arno è per sabato prossimo 29 giugno.

Ore 19:00, sfilata dei bambini della scuola delle Manifestazioni Storiche
I bambini che hanno partecipato ai corsi di formazione della Scuola delle Manifestazioni Storiche anticiperanno il tradizionale Corteo Storico. Piccoli sbandieratori, rumorosi tamburini, roboanti trombettieri saranno guidati dagli insegnanti che li hanno seguiti per tutto l’anno e, partendo dal Comune,  sfilando sotto tutte le tribune dei quattro lungarni.

Ore 19.40  partenza del Corteo dei Giudici: 77 figuranti e 7 cavalli
Dopo la vestizione in via Bovio i Giudici arrivano in piazza XX Settembre passando da via San Martino. Da qui partono percorrendo i lungarni in ordine antiorario: lungarno Galilei, ponte della Fortezza, lungarno Mediceo, Pacinotti, ponte Solferino, lungarno Gambacorti.

Ore 20.00 colpo di cannone e partenza dei Cortei di Tramontana e di Mezzogiorno.
323 figuranti (314+9 del picchetto di Piazza) e 17 cavalli per Parte. Le Magistrature della Parte di Mezzogiorno si vestono alle Zerboglio in via Gori e si attestano dietro il Corteo dei Giudici per partire da Piazza XX Settembre con lo stesso percorso. Le Magistrature di Tramontana si vestono alle scuole Chiesa di via San Francesco a arrivano a piazza Garibaldi da dove partono percorrendo i lungarni in ordine antiorario: lungarno Pacinotti, ponte Solferino, lungarno Gambacorti, Galilei, ponte della Fortezza, lungarno Mediceo. Ovviamente l’obbligo di sfilare per i combattenti. Totale Corteo Storico del Gioco del Ponte: 723 figuranti (di cui 18 di picchetto di Piazza) e 41 cavalli

Leggi tutto...

Il concorso di immagini: parla il coordinatore del Concorso Tommaso Prescimone

Il 25 Giugno è stato presentato alla cittadinanza il nuovo concorso fotografico. Torna dunque anche quest’anno il concorso “Uno scatto per il Gioco del Ponte” che cambierà nome in “Immagini per il Gioco del Ponte” con il chiaro intento di incrementare ulteriormente la partecipazione ad un’iniziativa di indubbio successo, giunta alla IV edizione. Alla sezione fotografica verrà infatti affiancata una sezione speciale dedicata ai disegnatori e fumettisti che abbiano il piacere di parteciparvi.

Altra novità, non è prevista alcuna quota di partecipazione e  l’iscrizione dunque sarà gratuita. La premiazione si terrà ad ottobre e le migliori opere partecipanti verranno esposte in un’apposita mostra che si terrà nello stesso periodo. Il mio auspicio – afferma Prescimone - è che il nuovo concorso proposto per questa edizione del Gioco del Ponte che coinvolge non solo i fotografi ma anche i pittori, i disegnatori e gli illustratori serva da stimolo affinchè le diverse forme di “arte” rendano omaggio alla più importante manifestazione cittadina”.

Pagina 9 di 22

Gioco del Ponte

mancano

La Parola al Presidente

parola_presidente

Siamo oramai nel mese Giugno, dedicato alla nostra città, che si apre con la disputa tra le Repubbliche Marinare a Genova e si concluderà con il Gioco del Ponte, il massimo evento di

Leggi Tutto

GENTE DI GIOCO

gente_digioco
 Lo scontro sul Ponte passato alla storia: i ricordi di Federico Soldani

Nella storia recente del Gioco un combattimento sul Ponte in particolare è ancora nella memoria di tante persone a distanza di quasi vent’anni.

Lo scontro fra

Leggi Tutto

Alinari 24 Ore

visito-associazione2

 

Trova nuovo slancio la partnership con Alinari 24 Ore e I.S.T.I. (Istituto di scienza e tecnologie dell'informazione presso l’Area di Ricerca del C.N.R di Pisa) nell'ambito del progetto VI.S.I.TO. (Visual Support to Interactive support to tourism) TUSCANY (www.visitotuscany.it ),

Leggi tutto

You are here: Home